Occhio di gatto

In questo quadro, il pittore, usa per la prima volta un foglio plastificato speciale per tirare via il colore applicato casualmente e in gran quantità dalla tela. Applica poi del bianco con il gesto del dripping. 

Nell’opera si riesce a notare tra i filamenti di bianco e la base una figura che ricorda il gatto, da qui il nome.

Acrilici e smalti su tela.

80x60cm – 2020

 

Altre Opere
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: